Le scommesse sportive stanno prendendo quota in tutta Europa, sulla scia dell’Inghilterra che è sempre stata amante del gioco sin dai tempi più remoti. In particolar modo, da qualche anno a questa parte, il settore gaming ha attirato l’attenzione praticamente di chiunque, consentendo l’ascesa di sempre più operatori specializzati nell’ambito sportivo. Passo dopo passo vengono seguite le news di mercato che influenzano tutto l’andazzo delle scommesse, non solo inerentemente al mondo del calcio ma anche ad altri sport, che stanno prendendo quota all’interno del giro di quotazioni.

La nuova stagione sportiva è ricca di scommesse

La stagione 2018/2019 è partita a gonfie vele, con un’offerta che ha arricchito tutti gli eventi sportivi maggiormente seguiti dal pubblico europeo. Basti pensare che  oggi non solo il calcio attira l’attenzione degli scommettitori ma anche il basket o la formula 1. Insomma c’è via vai di quotazioni vincenti per ogni match atteso della stagione sportiva di riferimento.

Ogni evento assume un’importanza tale da totalizzare delle puntate di gioco e delle quotazioni tali, che quest’anno, più di prima, è diventato tutto ancor più interessante, anche grazie all’andamento del mercato calcistico e in generale della stagione sportiva.

Perché le scommesse online sono più gettonate delle fisiche?

Appare evidente dunque che il boom delle scommesse sportive sia andato a discapito di quelle fisiche. In primis grazie alla questione della comodità dal momento che basta collegarsi ad un sito bookmaker (quello che più preferiamo) per poi spulciare le quotazioni sui vari eventi sportivi e selezionare quelli che ci interessano.  Questo è un valore aggiunto rispetto a quelle che sono le formule convenzionali, e che viene offerto da ogni operatore del settore, che favorisce il successo anche di quelli ad ora emergenti.

È palese dunque che la questione concorrenza si appresta in questo periodo ad essere particolarmente agguerrita, ottenendo risultati positivi, dinamici e avvincenti in favore degli scommettitori. Se decidiamo dunque di puntare su una partita, ad esempio, di Champions League, avremo una moltitudine di quotazioni a disposizioni, con altrettante probabilità di inciampare in una puntata vincente. Anche perché le squadre in gioco sono 32 e fino al prossimo giugno 2019 tutto può sempre accadere in favore e sfavore praticamente di ogni squadra.

Le scommesse online favorite dai programmi televisivi

Il boom dei bookmaker di scommesse online è dovuto anche ai programmi televisivi sportivi più in voga, nonché alle notizie e alle informazioni che circolano sul web, in grado di far fare un’idea allo scommettitore in merito alla situazione che sta vivendo la squadra su cui vogliamo puntare.

Anche le notizie in merito ad allenatori esonerati, calciatori infortunati,e via discorrendo, prendendo come esempio il calcio, sono dei valori aggiunti che ci garantiscono una migliore riuscita nella scommessa effettuata. Ovviamente a titolo esemplificativo abbiamo preso il calcio, ma il medesimo discorso, più che naturale, vale anche per ogni altro tipo di sport su cui è possibile piazzare una scommessa con i bookmakers online.

Diciamocela tutta, che oggi ormai la comodità regna sovrana, motivo per cui, un operatore sul web ha molte più probabilità di propinarci una scommessa vincente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *