Serie televisive di ogni genere:

Dagli Stati Uniti arriva Vinyl.

Le novità che arrivano dall’America sono sempre tante e stavolta giunge nella nostra nazione una serie sul genere drammatico e musicale, essa prende il titolo di Vinyl. Nella sua prima stagione ci sono 10 episodi con la durata singola per ognuno di circa 55 minuti, dove va contato però che essendo giunti a fine Marzo, quelli andati già in onda sono 6. vinyl3

La puntata finale di questa prima stagione potrà essere visualizzata invece il 25 aprile, ricordando che Vinyl va in onda da metà Febbraio sulla piattaforma televisiva di Sky, canale Atlantic. Quest’ultima leader nella visualizzazione di nuove serie provenienti da altre nazione, specie dagli Stati Uniti.

Informazione varie su Vinyl:

Curiosità su questa novità statunitense.

Informandosi su ciò che riguarda questa novità di importazione americana, vengono subito agli occhi i nomi celebri che si celano dietro di essa. Essi sono infatti, quello di Mick Jagger, talento musicale dal passato e presente assai glorioso, ma se non dovesse bastare il suo nome, basti guardare il regista della prima puntata, ovvero Martin Scorsese.

Colui che a suon di film è andato ad impreziosire il cinema americano e mondiale, ricevendo diversi premi. Per continuare ad avere informazioni su questa serie televisiva basterà collegarsi al sito web dedicato di Sky Atlantic, una volta giunti qui ci saranno tante cose che cattureranno l’attenzione dell’internauta di turno.

Il sito web per completare le informazioni:

Uno sguardo completo a Vinyl.

Il sito web in questione è davvero fornito di tutto, esso infatti mostra foto e video di Vinyl, oltre a notizie che possono riguardare i luoghi che hanno fatto da location con la trasposizione negli anni 70. Essi sono proprio gli anni che sia nel campo musicale che quello recitativo hanno avuto un gran successo, facendo salire alla ribalta diversi artisti, ed infatti il sito web dedica un paragrafo.

Si potranno inoltre leggere news riguardanti il dietro le quinte di questa serie americana, continuando a scorrere poi nel link si noterà lo spazio riservato alla vasta gamma di attori ed attrici che hanno permesso la realizzazione.

Essi sono: Bobby Cannavale che veste i panni del protagonista Richie Finestra fondatore e proprietario di un’etichetta, con lui c’è Olivia Wilde che interpreta sua moglie Devon, Juno Temple invece è Jamie Vine assistente di questa etichetta, James Jagger, figlio di Mick, è Kip Stevens, frontman di una banda musicale. Oltre loro ci sono moltissimi altri interpreti che con le loro storie vanno a riempire il folto cast di questa novità statunitense.

La trama di Vinyl:

L’inizio della serie televisiva.

Il protagonista di questa serie americana è Richie Finestra, esso è un uomo che entra in crisi professionale e ciò lo porta anche ad avere problemi familiari. Lui è l’ideatore e proprietario dell’etichetta American Century Records e dopo anni dalla sua creazione ha deciso di metterla in vendita, ma contro questa sua scelta interverrà il destino. Ciò porta ad un cambio di idea che non avrà tutti risvolti positivi, infatti l’uomo essendo sposato e avendo dei figli, vede un allontanamento dalla famiglia, soprattutto da sua moglie Devon.

La bella donna, ha un trascorso fatto di successi nel campo della recitazione e della moda, dove aveva accanto Andy Warhol, un uomo che negli anni della sua vita ha fatto diverse cose, come il regista, il pittore e lo scultore. Essa sentendo quindi la mancanza di quei bei tempi tenta a riavvicinarsi a quel mondo, prendendo malauguratamente le distanze dal proprio marito.

Richie Finestra inoltre ha vita dura anche nel campo lavorativo, infatti dovrà scontrarsi con Zak Yankovich, un suo collega con il quale non va d’accordo, perché i due uomini hanno visioni differenti su come gestire l’azienda.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *