COS’E’ IL DECUBITO

E’ la posizione che assume il malato a letto. Per evitare questa patologia, è necessario dotarsi di un materasso anti-decubito, molto importante per la prevenzione della congestione polmonare, riduce la pressione sulle zone della pelle che si trovano più a rischio di piaghe, migliora il microcircolo della pelle e, inoltre permette di migliorare tantissimo anche la qualità del sonno. In conclusione, il materasso antidecubito si adatta perfettamente al corpo del paziente, permettendo di ridurre maggiormente i dolori legati all’impossibilità di alzarsi.

BENEFICI MATERASSO ANTIDECUBITO

Per evitare che si formino delle piaghe da decubito a persone costrette a stare molto a letto è fondamentale avere un materasso antidecubito adatto, cioè un aiuto medico per regolare la pressione corporea al di sopra del letto.

TIPOLOGIE

Esistono tantissimi modelli di dispositivi sanitari, ognuno con materiali e peculiarità diverse. Per scegliere il materasso adeguato è necessario prendere in considerazione innanzitutto il peso del paziente, il livello di mobilità, il livello di manutenzione e la struttura fisica del paziente.
Le piaghe da decubito sono lesioni della pelle e dei tessuti più profondi che si sviluppano nei pazienti che devono stare a letto per lunghi periodi. Queste lesioni si creano per la pressione esercitata dal corpo sul materasso, in maniera particolare in corrispondenza delle ossa, causando la necrosi dei tessuti che si trovano al di sotto.

I migliori materassi antidecubito

La scelta del materasso sanitario deve considerare diversi fattori come le condizioni generali del paziente, la forma corporea, il peso ma anche la manutenzione. I più utilizzati sono:
materasso in fibra cava di silicone; materasso in memory; materasso ad acqua; materasso ventilato in espanso; materasso ad aria a pressione alternata; materasso ad aria a pressione alternata e a fluttuazione.

Lo strato in Memory è importante poichè garantisce la massima traspirazione della pelle e massima comodità. Gli strati in Waterlilies sono un vero e proprio sostegno ergonomico del corpo. La fodera è di un tessuto traspirante che esalta le proprietà della lastra interna, e aiuta ad avere sempre il materasso asciutto. Le peculiari proprietà antibatteriche della fodera fanno si che il materasso sia adatto anche a soggetti allergici.

Materasso antidecubito in fibra cava di silicone

Questo materasso antidecubito ha poco spessore e per questo motivo è l’ideale per i pazienti magri a basso rischio di piaghe. È formato da fibre cave estremamente elastiche e longeve nel tempo, create in silicone per renderle scivolose, così che non si verifichi il rischio che si ammucchino.
Il sovramaterasso è realizzato in fibra cava siliconata e distribuisce uniformemente il peso del corpo e assicura un’ ottima areazione, per proteggere la pelle dall’umidità.

Materasso antidecubito ad acqua

E’ un supporto in pvc che va riempito con l’acqua, l’ideale per i pazienti con poco rischio di piaghe da decubito. Garantisce principalmente la distribuzione uniforme del peso del corpo sulla superficie del materasso e riduce al minimo la pressione da contatto. A seconda di quanto liquido si vuole utilizzare, il supporto può essere più morbido o rigido, a seconda delle esigenze del paziente.
E’ dotato di sistema di riscaldamento così da poter controllare la temperatura del materasso e per combattere i reumatismi e abbassare la pressione del sangue. Il materasso per piaghe da decubito ad acqua è facile da pulire ma può provocare nausea ed emicrania, è molto pesante e potrebbe rendere più difficili le cure.

Materasso antidecubito ventilato in espanso

È un materasso in poliuterano espanso, e si adatta perfettamente alle forme del corpo, si modifica in base alla pressione, distribuendola uniformemente, per ridurre la pressione di appoggio delle zone più sporgenti. E’ adatto ai pazienti a basso rischio di piaghe. Al di sopra di questo materasso antidecubito sono presenti dei “tronchi di piramide”, che garantiscono una corretta circolazione dell’aria ed impediscono la macerazione dei tessuti. L’unico svantaggio è che è difficile da pulire.

Materasso antidecubito a fluttuazione

Questo materasso è l’ideale per le persone con alto rischio di piaghe. E’ una vera e propria evoluzione del materasso ad aria: è dotato di sensori che possono misurare il peso e la postura del paziente e di valutare, in base ai dati del paziente, il livello di aria da introdurre nelle diverse zone del materasso. Può essere utilizzato sia staticamente, ovvero sempre gonfio, in modo da poter tranquillamente ricevere le cure mediche o quando è richiesta l’immobilità, come in caso di lesioni gravi post incidente, oppure in opzione dinamica. In quest’ultimo caso, durante il ciclo di terapie, si sgonfiano le diverse zone del materasso,tranne l’area della testa e della parte al di sotto del torace.

Materasso antidecubito ad aria a pressione alternata

E’ l’ideale per soggetti con rischio di piaghe medio-basso, questo tipo di materasso è dotato di un compressore per il gonfiaggio alternato che necessita di costante collegamento alla presa elettrica.
In tal modo, il compressore, gonfiando e sgonfiando prima uno e poi l’altro i componenti pari e dispari del materasso, consente di realizzare di un ciclo terapico di 10 minuti, che avverrà diverse volte nell’arco della giornata. E’ dotato di un telecomando che permette di regolare la pressione, la consistenza desiderata per il materasso sanitario, in base alle esigenze del paziente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.